Banca Unicredit. Tutti i nostri post che parlano di: ‘Banca Unicredit’

Successivamente puoi leggere gli articoli che i nostri autori hanno classificato nella tematica Banca Unicredit. Puoi navigare con un click su ogni titolo

UNICREDIT

La banca italiana Unicredit ha registrato perdite nette attribuibili 9.206 milioni di euro nel 2011, rispetto all’utile netto di 1.323 milioni di euro un anno prima, la più grande banca italiana per asset. Le vendite nette pari a 25.200 milioni di Unicredit, del 3,4% rispetto al dato del 2010, mentre gli interessi netti ammontano a 15.433 milioni di euro, in calo del 1,8%. Tuttavia, nell’ultimo trimestre della banca italiana ha registrato un utile netto di 114 milioni di euro, che, pur essendo 64,5% inferiore rispetto al risultato dello stesso periodo nel 2010, è un miglioramento significativo dopo il ‘ numeri rossi “di 10,641 milioni nel terzo trimestre. La banca italiana venderà nuove azioni con uno sconto del 43% sul prezzo di chiusura di ieri dei titoli (escluso il prezzo delle quote), come parte del suo aumento di capitale pari a 7.500 milioni di euro, come annunciato nel una dichiarazione. La più grande banca d’Italia ha reagito con un tuffo del 14% alla Borsa di Milano, ed è venuto per essere temporaneamente sospeso dal regolatore italiano in borsa questa mattina. In particolare, Unicredit vendere le azioni a 1.943 euro ciascuno e offrono due per ogni azione posseduta, come spiegato dalla banca. Questo rappresenta un 43% inferiore al prezzo teorico delle azioni escluso il valore dei diritti. I prezzi di offerta riflettono le attuali condizioni di mercato “,” UniCredit ha detto in un comunicato. Per ora, l’unica banca ha ottenuto l’impegno del 24% del suo capitale venire il problema.

La banca italiana ha un capitale ha bisogno di 7.970 milioni di euro, il secondo più grande in Europa, dietro solo Santander. Proprio questo è il problema più grande banca europea di oggi, il finanziamento. Con la caduta di oggi, la capitalizzazione di mercato di poco più di 10.400 milioni di Unicredit. Se la banca ha problemi a capitale, potrebbe essere un avvertimento per il resto del settore. “Una banca di queste dimensioni, un grande paese europeo, che non è in grado di ottenere soldi facili è un chiaro segnale di mancanza di interesse degli investitori nel settore finanziario”, ha detto alla BBC Ralph Silva della SRN. Quando ha annunciato l’aumento di capitale, già messo in dubbio la loro capacità di finanziare, ei media come The Wall Street Journal ha avvertito che senza la prosperato capitale statale Mario Monti potrebbe essere costretto a intervenire Unicredit. La crisi affonda i conti UniCredit, la più grande banca d’Italia da attività, dopo una perdita record nel terzo trimestre, prevede un capitale di 7.500 milioni di euro. L’istituto finanziario ha presentato ieri la perdita transalpina di 10.600 milioni di euro e, quindi, come il governo del suo paese, ha deciso di prendere drastica regolazione: la banca milanese ha annunciato la sua intenzione di ritirare il pagamento di dividendi per il 2011 e ha detto che avrebbe eliminato 5.200 posti di lavoro in Italia fino al 2015. La causa delle perdite (pari a due terzi della capitalizzazione di mercato della nuova entità) deve essere trovata nelle 9.600 milioni di euro in svalutazioni di attività deteriorate.

Banca Unicredit

UniCredit

UniCredit S.p.A. è il primo gruppo creditizio europeo ed uno dei maggiori gruppi bancari mondiali, con sede legale a Roma e sede amministrativa ed operativa a Milano.

Si tratta di un gruppo che conta oltre 40 milioni di clienti e opera in 22 paesi. I mercati principali nei quali opera sono l’Italia, l’Austria, la Germania meridionale e l’Europa orientale. La società è quotata presso la Borsa valori di Milano.

Oggi Unicredit, offre una vasta gamma di servizi dedicati ai privati e alle imprese, tra cui Conti Correnti, finanziamenti, investimenti, carte di credito, prestiti, mutui e tanto altro.

Dal 1° novembre 2010, inoltre, attraverso il programma “Insieme per i clienti” è stata effettuata una operazione societaria di fusione di sette società del Gruppo, ovvero UniCredit Banca, UniCredit Banca di Roma, Banco di Sicilia, UniCredit Corporate Banking, UniCredit Private Banking, UniCredit Family Financing Bank, e UniCredit Bancassurance Management & Administration, che sono entrate così a far parte di UniCredit S.p.A.

Contante di Unicredit Family Financing

Contante di Unicredit Family Financing è un prestito personale dedicato a chi vuole avere liquidità anche senza un obiettivo di spesa specifico

E’ un finanziamento destinato ad ottenere liquidità da utilizzare per ogni tua necessità.

Le caratteristiche dell’offerta:

  • Finanziamento massimo 30.000€
  • Durata massima 84 mesi, rate mensili
  • Spese di istruttoria 1% massimo 300€
  • Si può usare il conto corrente che già si possiede

Altri dettagli:

Assicurazione facoltativa in abbinamento al credito – L’assicurato è coperto in caso di eventi imprevisti ed il premio viene anch’esso finanziato (prodotto assicurativo realizzato in collaborazione con Cardif Assicurazioni S.p.A. e Cardif Assurances Risques Divers S.A.)

Genius Card Nectar di Unicredit

unicredit

Fino al 31 dicembre, Unicredit offre in promozione Genius Card Nectar, la nuova prepagata nominativa ricaricabile realizzata in collaborazione con MasterCard

Cosa offre la carta:

  • Prelevi ovunque ed a costo zero da oltre 7.800 ATM UniCredit in Italia
  • Paghi in euro senza commissioni
  • Puoi fare e ricevere bonifici anche da banca via Internet grazie all’IBAN che trovi scritto sul fronte della carta
  • Ha un costo di emissione di 5€ e il canone è di solo 1€ al mese (non applicato per i primi 6 mesi)

La Genius Card Nectar offre inoltre la possibilità di accumulare punti fedeltà;

Per poter iniziare ad accumulare punti la Genius Card Nectar di UniCredit deve essere abbinata alla carta fedeltà Nectar che puoi richiedere online gratuitamente sul sito Nectar

Gli acquisti con Genius Card Nectar fanno guadagnare punti ulteriori presso tutti gli esercizi commerciali: 1 punto Nectar per 5 € spesi (in punti vendita fisici convenzionati MasterCard in Italia)

Abbinando la Genius Card Nectar alla carta fedeltà Nectar entro il 31.12.2010 avrai in omaggio 200 punti Bonus Nectar

Multitouch di Unicredit Family Financing

Sotto Natale si è sempre alla ricerca dell’ultimo gadget tecnologico da regalare ai propri cari:

In questo senso Multitouch di Unicredit Family Financing è una soluzione da tenere presente

Si tratta, infatti, di un prestito personalededicato agli acquisti Hi Tech

Si tratta di una proposta pensata per finanziare l’acquisto di beni di consumo tecnologici

Si possono acquistare TV, cellulari o impianti audio/video

Le caratteristiche dell’offerta:

  • Finanziamento massimo 10.000€
  • Durata massima 84 mesi, rate mensili
  • Zero spese di istruttoria
  • Si puòusare il conto corrente che già si possiede

Altri dettagli:

Assicurazione facoltativa in abbinamento al credito – L’assicurato è coperto in caso di eventi imprevisti ed il premio viene anch’esso finanziato (prodotto assicurativo realizzato in collaborazione con Cardif Assicurazioni S.p.A. e Cardif Assurances Risques Divers S.A.)

Banco di Sicilia: CreditExpress Dinamic

Banco di Sicilia

Creditexpress Dinamic é il prestito flessibile del Banco di Sicilia, e si adatta a qualunque tipo di progetto, ad esempio: viaggi (5000 Euro per una durata di 84 mesi e un’importo Rata mensile di 79,18 euro), arredamento della casa (importo totale di 10000 Euro e Rata mensile di 158,56 Euro, per 84 mesi), eventi importanti tali come il matrimonio (importo di 15000 euro a pagare in rate di 237,55 Euro per 84 mesi) o compera di un macchina nuova (importo di 30000 euro e un’importo Rata mensile di 475,09 Euro).

Tale prestito é destinato all’acquisto di beni di consumo e durevoli, mezzi di trasporto, e alla ristrutturazione dell’abitazione e dell’arredamento. La durata ha un minimo di 12 mesi, e non puó andare oltre gli 84 mesi, per un importo massimo richiedibile di 30000 Euro.

Per una vera gestione flessibile del finanziamento, la Banca mette a disposizione del cliente tre opzioni: Cambio Rata, per modificare in qualsiasi momento della durata del prestito l’importo della rata, Salto Rata, per posticipare una rata per ciascun anno solare del piano di ammortamento iniziale del finanziamento, e Ricarica Prestito, per ottenere una nuova liquiditá sul conto corrente.

In nuovo Mutuo Unicredit: Mutuo Opzione Sicura

Unicredit

Il mutuo opzione Sicura di Unicredit da soluzioni dinamiche e nel contempo si adecua all’andamento del mercato anzi che alle esigenze di ogni persona. Offre protezione, visto che permette seguire l’andamento della rata del mutuo, e flessibilitá, perché si puó scegliere tra tasso variabile e fisso e innanzi cambiarlo nel corso della durata.

L’allungamento della durata, il cambio tasso e tutte le altre opzioni di scelza possono essere richieste in Agenzia. Si puó richiedere un importo minimo di 30.000 euro, fino l’80% del valore dell’immobile. La durata minima é di 5 anni, mentre quella massima di 30 (con la possibilitá di un’ulteriore allungamento di 5 anni).

Per ultimo, il mutuo Unicredit offre Certezza, perché la contrattualizzazione delle opzioni di cambio tasso e di allungamento di durata, permette di sapere come e quando portare avanti le richieste con la certezza che siano accolte.

Celercredit di Unicredit

unicredit

Celercredit di banca Unicredit è il prestito creato per coprire le esigenze delle piccole imprese.

Questo prestito offre liquidità inmediata per cassa e per l’acquisto di materiale di consumo.

Permette richiedere fino a 50.000 euro in soli 5 giorni, questo significa: 5 giorni lavorativi, dal giorno successivo alla consegna di tutta la documentazione richiesta, al giorno, escluso, della comunicazione della concessione. Nel caso di mancato rispetto dei termini indicati, la Banca si impegna a ridurre di 100 € le commissioni d’istruttoria applicate.

Ha una durata a revoca o a scadenza, con un massimo di 18 mesi.

Per fissare un appuntamento per richiedere questo credito clicca qui.

Per sapere di altre offerte di Unicredit, clicca qui.

Unicredit Business Easy

unicredit

Unicredit Business è un servizio dedicato per le piccole imprese, i lavoratori autonimi ed ai professionisti.

Questo prodotto è pensato per coprire le essigenze basiche dell’impresa.

Unicredit mette a disposizione dei suoi clienti un consule dedicato che offre consulenza specialistica tramite canali evoluti (email, telefono, sms).

Permette di contattarlo in qualsiasi momento, ovunque ti trovi, con la massima comodità e risparmiando tempo.

Anche consente di essere sempre aggiornato sulle scadenze facilitando la gestione ordinaria.

Il beneficio di avere la posibilità di contattare al consule serve per contare, inoltre, su tutta l’esperienza e la competenza di uno specialista che può essere un supporto importante per la crescita della tua attività.

È importante rimarcare che l’Agenzia ed il Direttore restano comunque sempre a tua disposizione per ogni necessità.

Se può disponere dei servizi della banca via Internet per gestire la tua attività a distanza. Entri in banca quando vuoi per gestire il portafoglio, monitorare i movimenti di conto corrente, pagare l’F24, effettuare bonifici in Italia e all’estero. È importante che si può fare: 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Altro servizio che offre Unicredit è glis sportelli Bancomat evoluti per effettuare prelievi e versamenti di contanti e assegni. Il tutto si può fare in tempo reale sul conto corrente quando ti è più comodo.

Unicredit Banca Milano

Il gruppo Unicredit è un gruppo bancario presente sia nel territorio italiano che in alcuni paesi esteri (come ad esempio Germania, Austria e Polonia) specializzato nel servizio alle imprese. Nel territorio italiano presenta una rete di 5 mercati, suddivisi in 21 aree che coordinano l’attività di ben 252 filiali e 57 centri estero merci.

3647796270_31c25e3bb9

La maggior parte delle filiali del gruppo Unicredit Banca Milano. In questa pagina possiamo scoprirli tutti.  Sono, difatti, ben 126 gli sportelli della Unicredit Banca Milano e 202 in tutta la provincia. Il loro ABI corrisponde a 02008, il CAB, invece, è diverso per ognuno di loro, ma nella pagina che vi ho segnalato trovate tutti i dati necessari, compresi gli indirizzi. Se cliccate singolarmente su una delle banche presenti nell’elenco vi si apre una pagina con ulteriori informazioni.

Per quanto riguarda i servizi e prodotti forniti dalla Banca di Milano del gruppo Unicredit, dobbiamo dire che essi si allineano a quelli del gruppo Unicredit in generale e possiamo scoprirli nel sito web del gruppo stesso. Nel sito, inoltre, troviamo una serie di recapiti utili attraverso i quali possiamo svolgere diverse funzioni, sia la richiesta di informazioni che fissare un appuntamento in un’angenzia, il tutto comodamente senza muoverci di casa. Quindi, per qualsiasi cosa, è meglio visitare il sito e fare tutto da lì.

ima

Trova le migliori offerte bancarie. Informati, leggi, confronta e scegli quella più conveniente.

Scrivi il tuo indirizzo e-mail e ricevi gratis i nostri aggiornamenti: