Prestiti. Tutti i nostri post che parlano di: Prestiti

Successivamente puoi leggere gli articoli che i nostri autori hanno classificato nella tematica Prestiti. Puoi navigare con un click su ogni titolo

In nuovo Mutuo Unicredit: Mutuo Opzione Sicura

Unicredit

Il mutuo opzione Sicura di Unicredit da soluzioni dinamiche e nel contempo si adecua all’andamento del mercato anzi che alle esigenze di ogni persona. Offre protezione, visto che permette seguire l’andamento della rata del mutuo, e flessibilitá, perché si puó scegliere tra tasso variabile e fisso e innanzi cambiarlo nel corso della durata.

L’allungamento della durata, il cambio tasso e tutte le altre opzioni di scelza possono essere richieste in Agenzia. Si puó richiedere un importo minimo di 30.000 euro, fino l’80% del valore dell’immobile. La durata minima é di 5 anni, mentre quella massima di 30 (con la possibilitá di un’ulteriore allungamento di 5 anni).

Per ultimo, il mutuo Unicredit offre Certezza, perché la contrattualizzazione delle opzioni di cambio tasso e di allungamento di durata, permette di sapere come e quando portare avanti le richieste con la certezza che siano accolte.

Credito Coorporativo

credito coorporativo

Le Banche di Credito Coorporativo offrono alle famiglie una gamma di prodotti bancario completa.

Sono disponibili diversi tipi di conti correnti, gestibili anche on line, di mutui, di finanziamenti agevolati, di fondi comuni di investimento, di gestioni patrimoniali, di polizze assicurative, di leasing, di prodotti di finanza etica, di carte di credito e di debito, da quelli tradizionali ai più moderni.

Ci sono dei conto correnti secondo l’esigenze di ogni persona: giovani, pensionati, lavoratori dipendenti, liberi professionisti.

I conti a pacchetto, con un canone fisso mensile, comprendono la domiciliazione delle bollette, l’operatività via internet, le carte di credito, le carte prepagate e il bancomat.

Credito Coorporativo permette di richiedere prestiti per l’acquisto della prima casa o per consumo.

Nel campo del risparmio gestito vi è una molteplicità di fondi comuni di investimento, di gestioni patrimoniali individuali e di polizze index-linked e unit-linked, in grado di soddisfare i diversi profili di rischio-rendimento della clientela.

Nell’area previdenziale, hanno particolare rilevanza le forme individuali pensionistiche e i fondi pensione per integrare la pensione dovuta dall’Inps o da altri enti.

Ad arricchire tale offerta vi sono un fondo immobiliare e i prodotti di risparmio con specifici connotati di responsabilità sociale.

Prestito IWBank

Leggiamo per prima volta sul prestito IW bank dopo aver recensito anche il Conto IWBank nel nostro sito di conti correnti. Arrivati nella prima pagina di IWBank è facile notare che la banca offre anche prestiti se facciamo attenzione all’angolo inferiore destro dello schermo. Facendo clik si arriva subito a la pagina con l’informazione per il prestito di IWBank della quale –come dicevamo- conosciamo già il conto corrente online che offre molti servizi a bassi costi.

Prestio IW Bank

Dal canto suo però il prestito IWBank è un po’ meno agile in quanto a cifre ma con tassi comodi e piano di restituzione flessibile. D’entrata il minimo base per richiedere il prestito sono somme superiori a 12.500 euro. Il resto di condizioni sono:

– Avere un conto IWBank da più di 3 mesi
– Aver accreditato lo stipendio sul conto da almeno 3 mesi

Una volta ricevuto il contratto, scrive la banca nel sito, l’erogazione del prestito avverrà entro 7 giorni lavorativi. Il limite del prestito è 30.000 euro e il minimo 12.500. I tassi sono i minimi consentiti: BCE +5% – T.A.N. 6% – T.A.E.G. 6,17%.

Mps prestiti

La Monte dei Paschi di Siena ha sempre avuto una solida tradizione in quanto a prestiti. Pochi istituti bancari ancora attivi possono permettersi di vantare una storia plurisecolare come la Monte dei Paschi di Siena, che può affermare con ragione di aver visto nel trascorrere dei secoli notevoli avvenimenti storici, e di averne finanziati o contribuito a finanziarne una discreta parte.

Ma la Mps prestiti come si comporta per quanto riguarda i prestiti? Il settore della Mps che si occupa di prestiti è la Mps prestiti, che ha offerte per tutti i gusti, come il prestito PRS Master per gli studenti che hanno bisogno di un prestito per pagarsi i costosi ma formativi master post universitari, oppure il prestito PRS Casa per chi ha bisogno di utilizzare un prestito per degli interventi di ristrutturazione, riqualificazione o risistemazione della propria casa. Vi è poi un interessante prestito, il MPS Ambiente, che sembra guardare in faccia il futuro, ed è rivolto a chi ha intenzione di comprare una vettura ecologica o poco inquinante, oppure di installare dei pannelli solari termici o fotovoltaici sul proprio tetto, o ancora per chi ha intenzione di intraprendere dei lavori per l’isolamento termico e il conseguente risparmio nel riscaldamento del proprio appartamento.

E’ anche utilizzabile per chi ha bisogno di bonificare i tetti da sostanze dannose per l’uomo come l’eternit o l’amianto. Insomma, chi ha intenzione di fare degli interventi a favore della riduzione della propria impronta ambientale (Ecological footprint), può rivolgersi alla Monte dei Paschi di Siena per un prestito utile e dal ritorno assicurato.

Carte e prestiti

Sempre più spesso vengono utilizzate le carte di fidelizzazione delle varie società di grande distribuzione (Unieuro, Auchan, Esselunga) per effettuare dei prestiti o dei finanziamenti a medio e breve periodo. Ma vediamo meglio di cosa si tratta. Qual è dunque il rapporto tra carte e prestiti? Ebbene, quando scegliamo di entrare a far parte di un club di clienti di una determinata tipologia di supermercati, gruppi di grande distribuzione o marchi di centri commerciali, ci viene concessa una carta di fidelizzazione attraverso cui ci vengono concessi sconti e premi con il meccanismo dei punti fedeltà.

Tuttavia, in questo modo di noi come clienti la società di grande distribuzione conosce le capacità di spesa medie, la frequenza negli acquisti, le tipologie di prodotti richiesti ed è possibile dunque che possa elaborare un piano di prestiti adatto alle nostre reali esigenze. Ad esempio Unieuro per l’acquisto di lavatrici, lavastoviglie o altri prodotti elettrodomestici fondamentali per una casa moderna ma dal costo elevato concede prestiti personalizzati e stipulati assieme al cliente, vendendo le sue reali capacità di spesa e la sua fedeltà al marchio.

Stessa cosa avviene ad esempio con Saturn per l’acquisto di elettrodomestici o anche di impianti tecnologici o televisivi, o ancora pc o computer portatili. Insomma, tra carte e prestiti c’è lo stesso rapporto di un cliente con la sua banca, solo che le modalità di utilizzo della carta fidelizzazione e dei crediti sulla stessa sono in questo caso usufruibili in modalità anche molto diverse dal semplice prestito di denaro.

Prestiti Online

I prestiti online sono forse uno dei prodotti in più rapido sviluppo della cosiddetta nuova generazione di prodotti bancari, e forse uno di quelli che meno ha risentito della crisi mondiale. Certo, in rete si può trovare francamente di tutto, e si può anche rischiare di incappare in prodotti che potrebbero rispondere alla definizione di truffa informatica, e dunque che non devono essere in alcun modo consultati.

I prestiti online seri sono quelli che offrono tassi d’interesse compatibili con i livelli di mercato del momento, e devono sottostare in ogni caso ad una serie di rigidi controlli e verifiche. Non credete agli annunci di chi vi dice: soldi facili senza tempi burocratici e senza controlli. Ebbene, le offerte riguardanti i prestiti online sono pressocchè infinite, ma ben poche sono degne di essere prese in considerazione con un margine di errore sufficientemente ridotto.

Si tratta ad esempio dei colossi del prestito online in Italia, come la Argos e la Findomestic, che sono le principali agenzie che competono per il monopolio (o duopolio in questo caso) e poi possiamo suggerire anche l’agenzia di prestiti online Fiditalia, abbastanza affidabile e più o meno di qualità comparabile con le due agenzie sopra indicate. In ogni caso, non fidatevi mai delle offerte pubblicitarie che vi offrono denaro facile anche di ingente quantità nel giro di poche ore: potrebbe trattarsi di strozzinaggio ben camuffato sotto un velo di apparente legalità. Occhio in ogni caso al momento della sottoscrizione: è sempre meglio un rinvio ed un controllo in più che una fregatura incombente.

Prestiti bachen

Le banche sono degli istituti economici che si offrono di ospitare denaro, di farlo (teoricamente) fruttare nel corso degli anni e che usano tali fondi per degli investimenti che permette loro di fornire un buon tasso d’interesse ai clienti e agli istituti bancari stessi di ricavarne degli utili. Si tratta dunque di un teorico guadagno reciproco: io deposito dei soldi nella tua banca, e ricavo degli interessi, tu banca mi dai dei soldi, io investo e parte dei guadagni li devo a te istituto bancario.

Ma funzionano davvero così i prestiti banchen? O forse spesso prevale una prospettiva più egoistica da parte degli istituti bancari? Purtroppo nel nostro paese infatti ottenere prestiti dalle banche è spesso una impresa notevole: le banche sono clamorosamente avverse al rischio, e questo comporta sia dei vantaggi che degli svantaggi. Vediamo quali sono. Innanzitutto tra le società di prestito soprattutto online è quasi impossibile non citare le più diffuse ed affidabili società del settore, le rinomate Agos e Findomestic. Si tratta di società sane, solide e che cercano di utilizzare soprattutto i canali della rete e di internet per facilitare i rapporti e le interazioni tra l’istituto e i clienti.

Con questi istituti, si può andare abbastanza sul sicuro, offrono all’incirca un servizio analogo, con dei prezzi di concorrenza. Si parla di prestiti da 20000 per 48 euro però, e dunque di fascia non altissima. In terza posizione, ma non troppo indietro, abbiamo Fiditalia, società che non regge il confronto con le due giganti competitors ma che è comunque di ottimo livello e di buona qualità ed affidabilità.

Prestiti personali

Come scegliere i migliori prestiti personali senza entrare in pericolose spirali da usurai degli anni 2000? Quali tassi di interesse è lecito aspettarsi da una banca seria? E come scegliere il migliore istituto bancario adatto alle nostre esigenze? I prestiti personali sono argomenti tra i più delicati tra tutte le distinte problematiche che si affrontano quando si parla di banche. Hanno a che vedere con storie personali a tratti drammatiche, storie di debiti e anche di esclusione sociale.

Per questo vogliamo cercare di dare una risposta autenticamente onesta a chi chiede delucidazioni su come scegliere i prestiti personali migliori sulla piazza. Come si valutano dunque le variegate e spesso pittoresche o irrealisticamente rosee prospettive delle agenzie che offrono prestiti? Ebbene, grazie al Sole24Ore, vi consigliamo alcune tecniche sempre valide: Innanzitutto tenere gli occhi aperti sulle eventuali garanzie. Per voi, s’intende. Ci sono? Sono a sufficienza? Sono chiare? Vi convincono? Poi bisognerebbe sempre controllare con la supervisione di un legale o di un amico esperto in materia che le parti del contratto siano tutte complete, e che non manchino parti fondamentali, come ad esempio il tasso d’interesse praticato o il TAEG.

Occhi aperti poi alle clausole che vi dicono cosa accadrà qualora vi dimentichiate di pagare il contratto: qui spesso ci sono autentiche trappole pericolosissime. E poi, ultimo ma di certo non meno importante: l’estinzione anticipata di una rata è possibile? E’ ammessa questa possibilità? Per legge dev’esserlo, altrimenti significa che il contratto non è a norma di legge.

Bnl Prestiti

La Banca Nazionale del Lavoro, o Bnl come è universalmente nota, offre una gamma molto completa ed esauriente di prestiti, e la garanzia principale viene dal nome della banca, dalla sua storia di competenza nei prestiti di Bnl e dalla affidabilità, nonché dalla sua gestione personalizzata. Ma vediamo bene ora in dettaglio le offerte della Bnl prestiti.

Esistono tutta una serie di offerte della banca Bnl, come Rata Mia Bnl, Rata Fedeltà Bnl, Rata Base Bnl, Rata Garantita Bnl e Rata Casa Bnl, tutte accomunate da una medesima impostazione di fondo: prestiti fino ad un massimo di 30900 euro e con una durata non superiore ai 60 mesi. Quello che cambia è soprattutto il target specifico per il quale tali prestiti sono pensati e studiati. Ma il tipo di prestito sicuramente più interessante di Banca Bnl prestiti sicuramente è Conto Bnl Revolution:

Un prestito da 500 a 100000 euro, per un periodo che può arrivare dai 6 mesi ai 120 mesi, ovverosia venti lunghissimi anni! Sicuramente una offerta importante e di rilievo per coloro che hanno in mente grossi investimenti per riuscire ad uscire dalla crisi in cui si è impantanata l’economia mondiale. Molto spesso infatti si pensa alla crisi come un momento in cui bisogna ridurre le spese, quando invece l’economia classica vede le crisi come dei momenti di riconversione economica, e dunque in cui bisognerebbe investire in grossi cambiamenti tecnologici o tecnici le proprie imprese, per puntare verso le nuove tendenze, o addirittura cercare di anticiparle, per poter innovare e garantirsi una posizione di market leader nel futuro equilibrio economico mondiale.

Prestiti migliori

Quali sono i prestiti migliori sulla piazza? Dove trovarli? In che banca? Queste sono le principali domande che riguardano un settore estremamente delicato come la richiesta di un prestito, per rilanciare l’economia, per un innovativo programma di rilancio aziendale o per mille altri motivi, ognuno fondamentale. E’ un argomento notevolmente complesso, e cercheremo di rispondere con trasparenza ed onestà. Quali sono dunque i prestiti migliori? Bene, dipende per cosa necessitate il prestito, soprattutto.

Ad esempio, se avete bisogno di un prestito per l’acquisto di un veicolo, possiamo consigliarvi di rivolgervi soprattutto a tre società ben consolidate, come la Agos, la Findomestic o in terza posizione la meno nota ma non per questo da buttare Fiditalia. Se invece siete in crisi a causa di una ridottissima liquidità da crisi economica, nessun panico! Esistono delle offerte che possono fare al caso vostro. Ad esempio, in questo caso ci sentiamo di consigliarvi la Credi Agile, senza troppi fronzoli per la testa, la Agos ancora o la Fiditalia, che anche in questo caso si classificano tra le migliori per tale tipologia di prestito.

Se invece cercate un prestito per un motivo ben più concreto come una serie di lavori da portare avanti sulla vostra casa o una ristrutturazione/riqualificazione, ebbene anche il questo caso abbiamo selezionato qualche banca che può fare al caso vostro: mi riferisco soprattutto alla Agos, che in questo caso si classifica in prima posizione, come leader di mercato, poi seguita abbastanza a ruota dalla Fiditalia, mentre in terza posizione troviamo la Findomestic, consolidando un terzetto di assoluto rilievo e qualità.

Trova le migliori offerte bancarie. Informati, leggi, confronta e scegli quella più conveniente.

Scrivi il tuo indirizzo e-mail e ricevi gratis i nostri aggiornamenti: